Santa Claus is coming to…Montreux

Dear You,

In one of my Sundays dedicated  to the exploration of new and beautiful places … I found myself in Montreux, Switzerland, a magical place, with a castle, a lake and snow-covered mountains on the background.

Halfway between the French Riviera and the Cinque Terre’s landscape, although in Montreux was winter too, all the plants were very green and flowering, which seemed to be stuck in Spring, betrayed by the constrast of the greyness of the lake, the snow capped mountains and Christmas markets reproduced village, projecting the tourist in that typical Christmas’ spirit that everyone expects when in Switzerland.

However do not expect to find usual stalls, since in Montreux Noel , they have reproduced a kind of mountain village with all-wood chalets sometimes accompanied by a roaring log fire inside where you can enjoy the traditional “VIN CHAUD “(hot wine) hot chocolate, raclette, fois gras, fondue and Pretzel.

3mermaid

Have I already mentioned that there was a Castle?

And not a common one guys. The Chillon castle, the one which inspired the “Little Mermaid, the Disney cartoon movie, The Erik and Ariel Castle!!

Sooo Exciting!!!

 

 

 

But the reputation of Montreux is probably due not only to the amount of the atmospheric Christmas lights accentuating the fairy tale poetry feeling, but also for the memorial statue dedicated to Freddie Mercury, the revered s

inger of Queen, who apparently chose Montreux as a destination for his summer vacations, impressed by the enchanting panorama which also inspired the famous song “ A Winter’s Tale“.

In fact Fred has hit the mark, it’s just that the feeling you get: It just seems you are in one of those landscapes described in fairy tales.

As personal advice, I would suggest you to go and see it in person as my words won’t do it justice.

Ps. The place is very romantic and therefore I highly recommend it for couples, for loving walks or just to impress the girl you like.  It’s like a”Do You like to win easy?”.

That’s why I went there with friends.

The Original,

ParlaNtina

Questo slideshow richiede JavaScript.

     

                                                                              Italiano

Cari Voi, 

In una delle mie domeniche dedicate all’esplorazione di nuovi ed incantevoli posti…ecco che d’un tratto mi ritrovo a Montreux, un luogo magico, con un castello, un lago ed una cornice di montagne innevate.

A metà tra la Costa Azzurra e Le Cinque Terre per il paesaggio, sebbene anche a Montreux sia pieno inverno, le piante, verdissime e fiorite, sembrano invece rimaste ferme alle Primavera, tradite dal contrasto del grigiore del lago, delle montagne innevate e dei mercatini di Natale, proiettando i turisti nel piu` tipico spirito natalizio che ci si possa aspettare dalla Svizzera.

Non aspettatevi di trovare le solite bancarelle a cui siamo abituati in Italia, a Montreux hanno riprodotto una sorta di villaggio di montagna, con stand completamente in legno a volte corredati anche di caminetto acceso all’interno dove poter degustare attorno al fuoco il tradizionale “VIN CHAUD”, (Vino caldo, o vin brulè come si chiama dalle nostre parti), cioccolata calda, raclette, fois gras, fondue e bretzel.

Che c’era un Castello l’ho già detto?

E non un Castello qualunque, il castello Chillon che ha ispirato quello della “Sirenetta”, proprio quello di Ariel e Erik!

Che emozione!! ❤ ❤

13133515604_0d6797e63c_b.jpg

Ma la notorietà di Montreux è forse dovuta oltre che alla quantità di suggestive lucine di Natale che alla sera accentuano la poesia dell’atmosfera natalizia, anche per la celebre statua dedicata alla memoria di Freddie Mercury, il venerato cantante dei Queen che a quanto pare scelse Montreux come meta delle sue vacanze estive, colpito dall’incantevole panorama che ispiro` la nota canzone “A Winter’s Tale“.

In effetti Fred ha colpito nel segno, è proprio quella la sensazione: vi sembrerà di essere in uno di quei paesaggi descritti nelle favole. A mio avviso pero` dovreste andare a vederlo di persona poichè a parole non vi si rende giustizia.

Ps. Il luogo è davvero molto romantico e percio` altamente consigliato per le coppie, per passeggiate amorevoli o solo per impressionare la tipa che volete conquistare. E’ proprio un “ti piace vincere facile?”.

Io infatti ci sono andata con amici.

Ma ormai mi sono rassegnata.Leggete – anche “Single Bell”

The Original,

ParlaNtina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...