I wanna Be Yoncé. La regina del pop Beyoncé infiamma San Siro nella tappa italiana del Formation World Tour.

Cari Voi, 

Non vedevo l’ora di scrivere questa recensione.

Posso ufficialmente comunicarvi che quella figona di Beyoncé ieri 18 Luglio 2016 ha letteralmente infiammato e sciolto il cuore di ben 55mila fan presenti allo stracolmo San Siro.

I WANNA BE YONCE’!

13702445_10157258102510193_825221486_o

Che Show ragazzi! Ho ancora i brividi!

E non solo perché ero tipo sull’ultimo anello della catena alimentare a non so quanti metri di altezza e il vento mi ha leggermente infreddolita, ma soprattutto per aver assistito ad uno dei concerti più Kolossal a cui abbia mai partecipato.

Come molti di voi ricorderanno nemmeno una settimana fa sono stata anche al concerto di Rihanna per il suo Anti World Tour, (qui la mia recensione), davvero misero e scialbo paragonato alla maestosità, vitalità ed euforia con cui la bella Beyoncè ha intrattenuto i suoi fan, nell’unica tappa italiana del Formation World Tour.  

Difficile dire se sia stata più bella o più brava, ma senz’altro con la sua voce ed il suo visino perfetto è riuscita a sciogliere e conquistare anche i sedili inanimati del Meazza, security compresa.

Nonostante fossi in piccionaia, posso davvero dire di aver assistito ad uno dei concerti più emozionanti di sempre. Uno spettacolo in pieno stile Beyoncè, in cui non sono mancati gloriosi effetti speciali, fuochi d’artificio, tantissimi cambi d’abito e tante tante emozioni.

Uno show in cui si sono alternate assoli acappella  come IrreplaceableLove On Topa momenti dance sulle note di famose hit come Crazy in Love, Run the World (Girls)Survivor, ***Flawless, Sorry ecc…contornati da vivaci e dinamiche coreografie (persino nell’acqua!), a momenti in cui la Regina mondiale del Pop si è commossa di fronte ad un pubblico innamorato e ammaliato dal dolce tono della sua voce, a romantici momenti che, con alcuni video amatoriali di vita privata, hanno sfogliato l’album di famiglia di casa Beyoncè ricordando gli intimi attimi del matrimonio con JAY Z, la nascita e i primi passi del figlio.

Ci abbiamo sperato fino all’ultimo nell’apparizione del maritino, avvistato con lei in un noto ristorante milanese, ma la bella Beyoncé ha deciso di non condividere il palco con nessun altro…e di prendere per sé tutti gli applausi e il calore del pubblico scatenato. Peccato sarebbe stato un bel regalo per tutti i fan accorsi da ogni parte d’Italia e d’Europa per questa tappa del Tour.

ESCI JAY Z!!

Queen Bey ha saputo essere vera e mai scontata, ha sorpreso, appassionato, eccitato, entusiasmato, impugnando e confermandosi la Regina indiscussa mondiale del Pop, icona della moda ma soprattutto ha voluto dare un’immagine genuina di sé, della sua personalità vera, l’immagine di moglie e madre affettuosa e presente, di ragazza innamorata della vita e della famiglia.

Un’Artista completa con la A maiuscola, una professionista sicura di sé, della sua voce, del suo corpo, delle sue forme sexy, del suo talento, che non ha avuto paura di mostrare il lato umano che si cela dietro il suo personaggio, correndo sulla passerella ad L proprio a due passi dal parterre, stringendo le mani dei fan, e ammaliando la folla.

Uno show unico che resterà nel cuore dei presenti incluso il mio per tanto tanto tempo….

DON’T WORRY BE YONCE. 

> Guarda il video

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

The Original, 

Ntina

 

 

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...