Recidivo…ehm Redivivo! Attenzione: Spoiler

Cari Voi, 

Caro Leo, 

 

Tu te la cerchi.

Ho visto il tuo film.

Bello per carità.

Ma non molto originale.

Niente di così nuovo, tranne che per la scena del cavallo sventrato ed usato come b&b per una notte sotto la tormenta di neve.

Una cosa del genere davvero non l’avevo mai vista né sentita, né studiata.

Forse sarebbe stato più appropriato dare il titolo RECIDIVO più che Redivivo, ( altra parola mai letta nella mia intera vita. Credo che l’abbiano coniata appositamente per il film. (The Revenant in inglese).

Dopo essere morto in pratica in ogni film da lui interpretato, questa volta il Recidivo Leo, si riscatta e combatte contro la morte non dandosi mai per vinto, tipo gatto con 7 vite. Riesce sempre a rialzarsi anche quando sembra spacciato, anche quando:

-cade da un burrone e finisce su un albero (il cavallo muore spiaccicato, lui no)

-viene assalito e fatto a brandelli da un grizzly

– gli viene ricucito il collo (copritevi gli occhi se siete deboli di stomaco)

-finisce tra le gelide rapide

ecc..ecc..ecc..

Scusate se sto spoilerando il film Revenant, ma se siete finiti su questa recensione probabilmente è perché avete già visto il film o siete solo curiosi di un’opinione.

Diciamo comunque che nel complesso, nonostante la durata di 2h e 30 più o meno, il ritmo del film è abbastanza incalzante e mai noioso.

Diciamo un film molto….sospirato.

Una sorta di mix tra Cast Away con Tom Hanks, mancava solo Wilson e Il Gladiatore, nelle scene in cui lo spirito della moglie uccisa gli compariva tra i campi e bla bla bla.

Il mio pronostico per l’Oscar è dunque:

And the Oscar goes to….(Click e guardatevi il video):

Redivivo per la Fotografia ( paesaggi molto belli)

Redivivo per la Sceneggiatura

Matt Damon– Migliore attore protagonista

Per il Recidivo Leonardo di Caprio, secondo le mie intuizioni nemmeno quest’anno ci sarà l’ambita statuetta hollywoodiana in smoking d’oro.

Non lo salverà neppure la visita al Papa in Vaticano ed il suo impegno da boy scout per la salvaguardia ambientale.

Voto film: 6emezzo

Interprete straordinario, ma decisamente la statuetta l’avrebbe meritata in molti altri film.

Nonostante tutto gli auguro di ricevere questa statuetta, altrimenti chi lo regge un altro anno con battute sarcastiche sulla sua non vittoria?

Siamo tutti #TeamLeo

Ho persino letto un commento su Facebook in cui si organizzava una festa per il primo Oscar di Leo, che verrà poi annullata visto che non vincerà. hahaaha


The Original, 

Ntina 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...